PORTFOLIO A LUCINICO - undicesima edizione

PORTFOLIO A LUCINICO - undicesima edizione

La mostra s’inserisce nella “Rassegna Fotografica 2017” che comprende anche “Portfolio a Lucinico”, una selezione fotografica a lettura di Portfolio, aperta a tutti e che prevede per gli Autori partecipanti la possibilità di esporre i lavori selezionati in una successiva mostra.

Gli Autori ammessi all'undicesima edizione sono: - Selina BRESSAN di Lucinico (Go) con il lavoro: “La Fabbrica dei sigari”, - Giorgio ZUPPICHIN di San Michele al Tagliamento (Ve) con il lavoro " Arcana sfera". Durante la serata si terranno le premiazioni degli Autori. Accanto alle opere dei due Autori selezionati, sarà esposto anche il lavoro "Kilometro Zero" del fotografo sardo Stefano PIA di Mògoro (OR), gradito ospite della manifestazione. La selezione dei suddetti Autori è già stata fatta in aprile da: - Sandro IOVINE: giornalista, critico fotografico e direttore della “FPschool” - Milano; - Lorella KLUN: critica fotografica ed esperta di lettura portfolio - Trieste; - Graziano PEROTTI: fotografo professionista freelance - Pavia

I tre lettori/selezionatori, esaminati con scrupolosa cura tutti gli elaborati presentati, hanno deciso all'unanimità di selezionare solo due porfolio ex aequo.

La dodicesima edizione della selezione “Portfolio a Lucinico” sarà riproposta nel 2018 sempre nel mese di aprile a Lucinico (Go). La mostra si potrà visitare nei giorni di: VENERDI', SABATO e DOMENICA ORARI: feriali: 17:30 – 19:30 festivi: 10:00 – 12:30 Ingresso libero. Resterà aperta fino a DOMENICA 05 NOVEMBRE 2017 EVENTI COLLATERALI: VENERDI' 20 OTTOBRE 2017 ORE: 20:30 LUOGO: sale espositive del Centro Civico di Lucinico (Go), Piazza San Giorgio n.

Delta / d'Acqua

Delta / d'Acqua

Bipersonale dei progetti 'Delta', di Alessandro Passerini e 'd'Acqua, d'Aria e delle Genti' di Maria Barbara Tartari.

'Delta', di Passerini, è nato alla morte del padre.Un indagare sulla sua vita in queste terre in cui l’acqua scandiva il tempo.

Urban Life PhotoContest

Urban Life PhotoContest

Urban Life si propone l'obiettivo di raccogliere le migliori fotografie ritraenti il mondo della giungla urbana vista dall'occhio di fotografi emergenti e non.


Il tema, di per se enorme, viene suddiviso in quattro categorie al fine di facilitare la partecipazione di quanti più fotografi possibile e il lavoro di valutazione da parte della giuria.

La giuria è composta da otto fotografi professionisti di livello internazionale tra cui Gurdas Dua -India (Sony Brand Ambassador, Membro giuria HIPA), Tony Spadarella - USA (Docente presso la University of Southern California e San Jose State University oltre che graphic designer presso numerose ditte della Silicon Valley), Juan Herrera - Messico (Docente presso l'università di Monterrey, Collaboratore progetto HYDRA, Espone in 3 continenti).

Il montepremi di 1200€ si divide tra 10 premi che andranno ai primi classificati di ciascuna categoria, alla miglior fotografia in assoluto e al miglior talento UNDER 21.

Iscrizioni aperte per il 12. Premio Arte Laguna

Iscrizioni aperte per il 12. Premio Arte Laguna

Il Premio Arte Laguna apre le iscrizioni ai fotografi da tutto il mondo fino al 16 Novembre 2017.
Le 25 opere finaliste di arte fotografica saranno esposte nella Mostra che avrà luogo a Marzo 2018 presso la prestigiosa sede dell'Arsenale di Venezia, un punto di riferimento per l'arte contemporanea.

La forza della natura - manifestazioni di vigore ed esubero

La forza della natura - manifestazioni di vigore ed esubero

Il concorso è giunto alla 16ma edizione, è aperto a tutti gli appassionati di fotografia ed è organizzato dal Centro Culturale e Ricreativo “S. Cristoforo”

Tema obbligato “La Forza della Natura - manifestazioni di vigore ed esubero”. Ogni autore potrà partecipare con un massimo di 2 opere digitali (non elaborate digitalmente) o analogiche, a colori con dimensioni di cm 20x30, variabili al massimo +/- 1 cm e dovranno pervenire non montate su supporti.

Linea di galleggiamento

Linea di galleggiamento

Roberto Nordio riesce a coniugare una tecnica rigorosa e la puntigliosa ricerca della compiutezza formale con una cifra espressiva fortemente emotiva.
Il suo sguardo si sofferma con delicatezza sulla natura, le città, luoghi e riesce a cogliere con acuta sensibilità le espressioni delle presenze umane. Per il Bistrot de Venise ha scelto un portfolio di ambiente lagunare, costituito da una selezione di immagini di stampo pittorico, improntate ad estremo minimalismo formale e di intensa suggestione visiva.

Rassegna a cura di Andrea Zaccarelli 

Manifestazione con Riconoscimento FIAF n.35/2017.

 

 

 

Organizzatore: Andrea Zaccarelli
Artista: ROBERTO NORDIO
Inaugurazione: 14 ottobre alle ore 19:00 presso “Bistrot de Venise” - San Marco 4685 - Calle dei Fabbri - VENEZIA
Durata: dal 14 ottobre 2017 al 25 ottobre 2017
Orari: 11:00 - 19:00 - tutti i giorni - ingresso libero
Dove: “Bistrot de Venise” - San Marco 4685 - Calle dei Fabbri - VENEZIA
Link: http://www.bistrotdevenise.com

Premiazione del concorso e presentazione del dossier fotografico “Gli impatti dei cambiamenti climatici in Italia. Fotografie del presente per capire il futuro”

Premiazione del concorso e presentazione del dossier fotografico “Gli impatti dei cambiamenti climatici in Italia. Fotografie del presente per capire il futuro”

Chi ha detto che i cambiamenti climatici possono essere raccontati solo dagli esperti? Con il concorso fotografico “Gli impatti dei cambiamenti climatici in Italia.
Fotografie del presente per capire il futuro”, l’ICCG rovescia la prospettiva.

Appunti dalle periferie del mondo

Appunti dalle periferie del mondo

Incontro con il fotoreporter Gabriele Orlini.
La fotografia e la sua potenza narrativa, le dinamiche del reportage, il narrare una piccola parte della vita degli altri e sporcarmene fino a rischiare di dimenticare la mia; calcolare il tempo in eventi e non in minuti, come accade in Africa; essere parte di qualcosa, qualcosa di grande, come accade in America Latina; non pretendere tutte le risposte ma essere capaci di farsi le domande, quelle giuste, come accade nell’Estremo Oriente; e non ultimo, i fronti di guerra: dalla Palestina all’Iraq.

Emozioni

Emozioni

Mostra fotografica con immagini scattate sia in italia che in diversi viaggi nel mondo.
Ritratti e paesaggi.

Il fotografo, Anthony Bradshaw, è inglese di origine ma residente in italia da quasi 25 anni di cui 15 a Trieste..

MUSE'S - di.segni del tempo

MUSE'S - di.segni del tempo

2PLA, in occasione della 22a Edizione di Mistirs, ha il piacere di invitarvi alla mostra fotografica - MUSE'S - "Di.segni del tempo"

Il progetto è stato pensato e realizzato interamente da 2PLA ritraento gli anziani ultra settantenni del comune di Paularo.

Page 1 of 203

© Fotonordest
powered by stamx.net