Concorso fotografico 59 minuti

Concorso fotografico 59 minuti

Il concorso fotografico digitale «59 minuti», alla sua prima edizione, è promosso da Contatto.me, il servizio dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste, il Comune di Trieste e gestito da Televita Spa, e ideato dalla classe II B della Scuola secondaria di I grado “Dante Alighieri” di Trieste, nell’anno scolastico 2015/2016. Il tema del concorso sono i rischi che si possono correre quando si passa troppo tempo a giocare con i videogiochi.

6° trofeo città di Luzzi 2016

6° trofeo città di Luzzi 2016

 

L’Associazione fotografica “Art Photo Luzzi” di Luzzi (CS) organizza con il patrocinio dell’UIF (Unione Italiana Fotoamatori) il 6° CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE “TROFEO CITTÀ DI LUZZI”

DENTRO LA FOTOGRAFIA

DENTRO LA FOTOGRAFIA

Nel 2016, il “Fotoclub Lucinico” compie dieci anni d’attività con questa denominazione. IL "FOTOCLUB LUCINICO", in collaborazione con il COMUNE DI GORIZIA, organizza la manifestazione fotografica “DENTRO LA FOTOGRAFIA”, che prevede l’allestimento di alcune mostre all’interno degli spazi espositivi del “Museo di Santa Chiara” a Gorizia, Corso Giuseppe Verdi n.18/a

18° Fotoincontro

18° Fotoincontro

Per gli appassionati di fotografia l'8 ottobre 2016 si rinnova al Kulturni Dom di Gorizia per la diciottesima volta l'appuntamento con il Fotoincontro organizzato dal Circolo Fotografico Skupina75.

Yamanote-sen Il Giappone nelle fotografie di Alice Covatta

Yamanote-sen Il Giappone nelle fotografie di Alice Covatta

Il Giappone in mostra rappresenta un’istantanea della situazione corrente, un paese dove meraviglia e contraddizione si scontrano e rincorrono quotidianamente. Per raccontarlo Yamanote-sen realizza una scansione degli spazi più emblematici così da decifrarne le differenti anime riportate poi in mostra: la densa foresta cementificata di Tokyo, la natura costruita e manipolata dei giardini zen, il mercato del pesce Tsukiji che rifornisce di materie prime i maestri del sushi, i ciliegi in fiore senza frutti, l’ipertecnologico otaku e il perfezionismo manuale ricercato dall’artigiano, i luoghi del reale e del virtuale.

Il se' allo specchio - Laboratorio creativo-esperienziale_Strassoldo

Il se' allo specchio - Laboratorio creativo-esperienziale_Strassoldo

Laboratorio creativo-esperienziale di incontro del sé nell’interazione con l’altro attraverso il movimento corporeo, la voce, il disegno e la fotografia. Creeremo uno “spazio interno di ascolto” del sé, del nostro sentire corporale, emozionale, di pensiero.

Il se' allo specchio - laboratorio creativo esperienziale

Il se' allo specchio - laboratorio creativo esperienziale

Laboratorio creativo-esperienziale di incontro del sé nell’interazione con l’altro attraverso il movimento corporeo, la voce, il disegno e la fotografia. Creeremo uno “spazio interno di ascolto” del sé, del nostro sentire corporale, emozionale, di pensiero.

Collettiva Associazione fotografica Amici del Click

Collettiva Associazione fotografica Amici del Click

Associazione sorta nel 2001, a Marcon (in provincia di Venezia) che nel corso del tempo ha suscitato l’interesse e l’apprezzamento degli ambienti fotoamatoriali veneti e non solo. Il consesso, che si avvale della collaborazione del noto maestro padovano Francesco Denesin e di Ivo Saglietti, uno dei più grandi autori italiani di fotoreportage, ha dato vita a numerose rassegne collettive e partecipato ad importanti eventi di settore, tra cui le ultime edizioni di “Mogliano Fotografia” presso il Centro d’Arte “Il Brolo”.

Mostra Fotografica FIX ME

Mostra Fotografica FIX ME

Fix Me è un lavoro di ricerca fotografica che si propone di documentare momenti, volti e attività del Progetto Sollievo IN.TE.SE.
Gli incontri, promossi dal Comune di Vigonovo in collaborazione con il Centro Medico Rindola di Vicenza, hanno lo scopo di “allenare” la memoria di una ventina di uomini e donne con il morbo di Alzheimer. La scelta della stampa in camera oscura non è casuale: il suo processo sembra evocare il funzionamento della nostra memoria.

MARIO MAGAJNA La poesia in bianco e nero

MARIO MAGAJNA  La poesia in bianco e nero

Magajna - nato a Trieste il 12 ottobre del 1916 e scomparso nel 2007 – nel 1945 inizia una collaborazione con il quotidiano PrimorskiD e ne diventa il fotoreporter ufficiale.
Attraverso le sue fotografie, egli ha documentato per mezzo secolo la vita politica, culturale, sportiva, sociale e la cronaca quotidiana della comunità slovena e di quella italiana di Trieste.

© Fotonordest
powered by stamx.net